Rapallo la Città del Colore

IL DESIGNER ILLUSTRA I SUOI PROGETTI DI RILANCIO
De Lucchi: «Cambio Rapallo con getti d’acqua e colori» «Rapallo deve tornare a essere la città del colore». Michele De Lucchi, architetto e designer di fama internazionale, spiega i suoi progetti per Rapallo, che prevedono nuovi colori per le facciate degli edifici per nascondere gli effetti della cementificazione, una fontana marina a spruzzo, una piazza, un monumento alla Perla del Tigullio.


AMDLC RAP 02 polipo FONTANA 1
AMDLC RAP 02 polipo FONTANA NOTTE
La Piazza del Polpo – la scultura nel luogo dove è sempre stata.
In piazza Giovanni Battista Pastene – piazza del Polpo – una grande vasca d’acqua con al centro la scultura simbolo del Polpo. Punto nevralgico dal quale si accede al mare, alla città storica e alle altre cittadine lungo il percorso viabilistico della SS1, la piazza sarà illuminata da colonne strallate.

AMDLC RAP 03 viale OLEANDRI
Palme e colonne strallate, appositamente progettate per la città di Rapallo, delimitano la zona del parcheggio adiacente piazza Giovanni Battista Pastene: un’area che in occasione di manifestazioni teatrali e mercati diventerà il luogo ideale per attirare l’attenzione dei visitatori e coinvolgerli nel palcoscenico naturale che si manifesta davanti alla piazza del Polpo

AMDLC RAP La perla del tigullio
La Perla del Tigullio – un faro per la città
La colonna Perla del Tigullio, realizzata in pietra di Langa con alla sua sommità una perla luminosa in vetro e collocata tra via Antonio Gramsci e via della Libertà, sarà visibile da più parti della città e dal mare: un emblema fortemente iconico, simbolo dell’orgoglioso riscatto di Rapallo.

AMDLC RAP 01 dall alto PALME NOTTE Fontana 1
La Fontana del Mare – una nuova attrattiva per la città
Una fontana che nasce dal mare e che si innalza fino a 50 metri, unendo il mare alla città e alle vette appenniniche nel segno della bellezza e dell’evanescenza e illuminandosi nelle ore serali.

Facade Color
Facade Color
I Colori – le facciate colorate come opere pittoriche.
La proposta di progetto prevede un cambio immagine facile, economico, distintivo e caratterizzante con l’applicazione di pellicole adesive nei colori tipici dell’architettura ligure, rendendo la città una galleria d’arte a cielo aperto.

AMDL CIRCLE è uno studio multidisciplinare fondato da Michele De Lucchi.
Rinomato a livello internazionale per il suo approccio umanistico, opera in molti settori fornendo ai suoi clienti progetti che abbracciano i campi di architettura, interior design, design e comunicazione.
Il Circle ha lavorato a progetti per enti pubblici e privati, collaborando con grandi corporate come Intesa Sanpaolo, Deutsche Bank, Novartis e UniCredit, e disegnato edifici e sistemi espositivi per istituzioni come il Neues Museum di Berlino, la Triennale di Milano, le Gallerie d’ Italia a Milano, Torino e Napoli.
Lo studio milanese ha inoltre progettato luci, prodotti e arredi per Alessi, Artemide, Cassina, Hermès, Poltrona Frau e UniFor.

Ti potrebbero interessare

Auxilium

Villa Jolanda

Gli “Alberghetti”